Marradi, inizio del '900

Marradi, inizio del '900

lunedì 19 maggio 2014

Dino Campana: l'iscrizione nelle liste elettorali

1913: la riforma elettorale di Giolitti
ricerca di Mario Catani e Claudio Mercatali




Nel 1912 il governo Giolitti allargò il suffragio a tutti i cittadini maschi che avessero compiuto 30 anni o che, pur minori di 30 anni, avessero un reddito di almeno 19,20 lire, o la licenza elementare, o avessero prestato il  servizio militare. Le donne furono escluse e non votarono.

Siccome si prevedeva una tornata elettorale per l'ottobre 1913 tutti i comuni dovettero modificare le liste elettorali ed estenderle a comprendere i nuovi elettori. Da questo lavoro risultò che avevano diritto al voto 8.644.699 italiani, e alle Politiche del 1913 votarono 5.100.615 persone (59%). C'era Dino Campana nelle liste del Comune di Marradi? Aveva fatto il servizio militare?

L'archivista Mario Catani e Claudio Mercatali, nel corso di una ricerca d'archivio hanno trovato questi documenti:



16 gennaio 1904
Dal Comando del Distretto militare
di Firenze
Al Comune di Marradi


... vorrà disporre che sia pure inscritto sui ruoli del Comune secondo è prescritto dal paragrafo 1043 del Regolamento suddetto, essendo detto giovane essere stato arruolato volontario il 4 gennaio 1904 colla classe 1883 nel 40° Reggimento fanteria ...  















25 gennaio 1904
Dal Comando del Distretto militare
di Firenze
Al Comune di Marradi

OGGETTO: sollecitatoria

Prego V.S. a voler riscontrare al mio foglio in data 16 gennaio n° 242 di protocollo relativo alla iscrizione nelle liste di leva di codesto comune del giovane Campana Dino di Giovanni ...

Il Comandante del Distretto













Dino Campana il 4 aprile 1904 venne anche promosso caporale. Fece il servizio militare per 11 mesi, come risulta dal foglio qui accanto:









Per aver prestato il servizio militare ed essendo diplomato aveva diritto ad essere iscritto nelle liste elettorali revisionate nel 1912 e infatti lì lo troviamo.




Fonte: Archivio storico del Comune di Marradi
Documenti inediti

Nessun commento:

Posta un commento