Marradi, inizio del '900

Marradi, inizio del '900

venerdì 21 agosto 2015

Anno 1900 I rumori della banda


 I marradesi protestano
ricerca di Luisa Calderoni



Nell'inverno 1900 la banda di Marradi faceva troppo rumore. durante le prove, e qualcuno andò dai Carabinieri. 
Allora il maresciallo scrisse al Sindaco, usando la carta ufficiale listata a lutto, perché da pochi mesi era morto il Re Umberto I.





  
Legione Territoriale
dei Carabinieri Reali di Firenze
Stazione di Marradi       Marradi 19 dicembre 1900

OGGETTO: Si danno nozioni

All' Illmo Sig. Sindaco del Comune di Marradi

 Ho l'onore di informare la S.V. Illma che fra i componenti del corpo musicale di questo paese esiste rumori tali da prevedere turbato l'ordine pubblico, siccome ho dovuto verificare che una parte del suddetto corpo si riunisce di quando in quando a far delle sortite, suonando i loro strumenti e a capo vi è il capo musica Miniati Giuseppe senza che questi abbia ottemperato a quanto prescrive la legge di Pubblica Sicurezza per cui pregola a voler richiamare chi è a capo di detta musica perché quest'arma trovandoli a suonare è costretta a domandargli se son premuniti di regolare permesso dall'autorità locale di Pubblica Sicurezza.








Se poi la S.V. Illa in base all'articolo 8 delle legge di Pubblica Sicurezza glielo rifiutasse, sarei a pregarla di un cenno al riguardo; così pure quando la prefatta S.V. Illma  rilascerà regolare permesso.

Il maresciallo Comandante la Stazione
Zecchini
















La banda dei Marradi nel 1918 circa. Giuseppe Miniati è il primo a sinistra, in piedi.




Fonti: Documenti dell'archivio storico del Comune di Marradi.
La foto è presa da Tarabusi, Marradi com'era.

Nessun commento:

Posta un commento